Spettacolo: BIANCANEVE E I SETTE…VANI / LA PRINCIPESSA…SUL PISELLO (domenica 22 settembre 2019)

Serata evento a cura dell’Associazione Culturale “LA FENICE BICIPITE” e della Compagnia degli ALLEGROTTI.

Testi, Sceneggiatura e Regia di: Giovanni Sergio.

DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019 ore 21:00

Per info e prenotazioni: 389-52.99.672

 

Biancaneve e i sette… vani

«Nella ricerca della Conoscenza la purezza d’animo è requisito fondamentale perché sia consentito questo
processo, che spesso comporta una fluttuazione, un sali-scendi, una tortuosità di incedere. La “diritta via”
può essere smarrita: altre due qualità indiscutibilmente importanti, la Forza e la Bellezza d’animo, possono
allearsi e consentire di sfiorare, se non carpire, la Sapienza, che è la Conoscenza del Sé.
Biancaneve, invisa alla sua matrigna, incarna quest’ideale di purezza, e pertanto è degna di ascendere ai
sette “vani” della Conoscenza: a ognuno di questi corrisponde una delle operazioni ermetico-alchemiche che
permettono di trasmutare il piombo in oro, ovvero di trovare la “Pietra nascosta” (VITRIOL), ovvero ancora di
“edificare templi alla virtù e scavare oscure e profonde prigioni al vizio”. Contemporaneamente i gradi o livelli
della Conoscenza si affinano sempre di più, a mano a mano che Biancaneve sale per la “scala diritta di
settgradini”. L’ultimo però le è precluso, “almeno per ora…”, perché raggiungibile solo dai Grandi Iniziati».

La principessa … sul pisello

«Alla ricerca della “vera” principessa, il principe danese Lear, pungolato dalla regina madre Aster, si
avventura nei cinque continenti del pianeta. Incontra una ragazza per ogni continente: la russa, la peruviana, al
cinese, la marocchina, l’hawaiana. Deluso e frustrato nel suo intento per non aver trovato la donna adatta a lui,
Lear fa rientro nel suo Paese. Il Caso vuole che in una notte tempestosa si presenti alla porta del castello della
regina una giovane, Smeraldina, piuttosto sboccata. Rifocillata da Aster, viene da questa accompagnata al
famoso letto con sette materassi e un pisello sotto di loro. Al risveglio un colpo di scena sorprenderà la
famiglia reale».