Spettacolo: A TE CHE M’HAI RUBATO IL CUORE (5 e 6 giugno 2021)

Giorni
2
3
Ore
2
2
Min.
5
9
Sec.
4
4

 

“A TE CHE M’HAI RUBATO IL CUORE” il nuovo spettacolo di Maury Incen. Regia di Michela Barone. Coreografie di Giulia Fabrocine.

Con: Giulia Fabrocile e Maury Incen.

Sabato 5 giugno 2021 h. 18:30

Domenica 6 giugno 2021 h. 16:30

Per info e prenotazione (OBBLIGATORIA): 389-52.99.672    /  339-83.46.689

– “Lo spettacolo andrà in scena nel massimo rispetto di tutte le norme anticovid-19. Si pregano i signori spettatori di portare la loro mascherina FFP2, indossata in modo corretto, coprendo naso e bocca per tutta la durata dello spettacolo. Qualora si arrivasse in teatro sforniti di mascherina, rivolgersi immediatamente al botteghino. La mascherina chirurgica e quella in stoffa non sono consentite“.

Sinossi: Il racconto prende le mosse dal furto della Gioconda, avvenuto realmente nel 1911 ad opera di Vincenzo Peruggia, immigrato italiano che si guadagna da vivere come può, tra vari espedienti e il lavoro di decoratore presso il Louvre. Lo incontriamo
subito dopo aver compiuto il suo crimine, mentre si confessa e si confida alla sua “preda” quasi come se fosse una persona in carne e ossa. Una donna che ha ossessionato molte menti prima della sua, e dal cui fascino nessuno è immune… . Lo spettacolo si snoda tra monologo e danza, raccontando una storia di arte e passione, genio e follia, delitto e riscatto. Il dialogo senza parole, ma con movimento ed emozione si articola tra l’attore e la danzatrice, fino alla sintesi figurativa dei due
linguaggi e alla loro tendenza verso l’immaginifico. Per “A te che m’hai rubato il cuore”, Giulia Fabrocile danzerà spaziando dalle
variazioni di Repertorio Classico, all’ improvvisazione neoclassica e moderna.