Bando Online: PREMIO SETTIMIA SPIZZICHINO E GLI ANNI RUBATI «nona edizione» (04 e 05 febbraio 2023)

Giorni
1
1
2
Ore
0
3
Min.
1
1
Sec.
3
6

Il Teatro Antigone indice la nona edizione del premio teatrale: “SETTIMIA SPIZZICHINO E GLI ANNI RUBATI”.  Due giornate  di monologhi teatrali dedicati alla memoria di Settimia Spizzichino, sul tema della Shoah e dalla scorsa edizione, un premio speciale intitolato a Carla Di Veroli, nipote di Settimia Spizzichino, scomparsa prematuramente nell’agosto del 2021.

ART. 1 Regolamento del Premio

– Il premio si rivolge ad artisti  di qualunque regione d’Italia. – Il premio è riservato alla messa in scena di Monologhi  della durata massima di 10 minuti . I lavori devono avere un senso compito. – Si accettano “preferibilmente” testi INEDITI.

– Il Premio si terrà presso il Teatro ANTIGONE di Roma,

sabato 04 febbraio 2023

domenica 05 febbraio 2023

 

ART. 2 Modalità di svolgimento e criteri di valutazione della giuria.

– Il premio si svolgerà in una serata. Per partecipare alla selezione, basterà inviare:

1. TESTO (solo i 10 minuti da rappresentare per i monologhi)
2. BREVE SINOSSI (max 5 righe)
3. CURRICULUM  DEL SINGOLO ARTISTA/MONOLOGHISTA

Nel corso delle due serate i partecipanti verranno giudicati da una giuria tecnica, composta da personaggi del settore artistico e mediatico. – Ogni componente della giuria fissa stilerà una sua classifica personale, votando le performance con una votazione che andrà da un minimo di 5 ad un massimo di 10.

 

ART. 3 Proclamazione dei vincitori e premi

PREMI:
1. Migliore Monologo

2. Migliore Regia

3. Miglior Testo

4. Migliore Attore

5. Migliore Attrice

6. Premio Speciale SETTIMIA SPIZZICHINO E GLI ANNI RUBATI

7. Premio Speciale Carla Di Veroli

 

ART. 4 Modalità di iscrizione

– Per partecipare al concorso è necessario inviare al seguente indirizzo mail (con oggetto: Premio Spizzichino 2023):   premiospizzichinocontest@gmail.com  il materiale richiesto entro e non oltre la mezzanotte di domenica 22 gennaio 2023

La partecipazione prevede una quota di Euro 25,00  SOLO PER COLORO CHE SARANNO SCELTI E AMMESSI  a partecipare alla rassegna. La quota di partecipazione sarà utilizzata dall’organizzazione per la realizzazione totale della rassegna stessa (segreteria, comunicazioni, media, accrediti, etc.). – I finalisti verranno contattati via mail o telefonicamente.