Venti dell’Est (1-2-3 luglio, venerdì ore 21.00, sabato e domenica ore 18.00)

“Venti dell’Est” riflette in modo ironico, grottesco e spesso drammatico su alcuni degli eventi della storia recente dell’Europa dell’Est. “Ilse Stuttgard, vedova Kaufmann” interpretato da Bruno Petrosino e “Baby Doll: la bambola rumena” da Monica Mihaela Buzoianu, ovvero DDR (ex Repubblica Democratica Tedesca, scomparsa dopo il crollo del muro di Berlino) e Romania si confrontano in uno scambio di battute a volte amare, altre volte surreali.