Il Gabbiano (dal 17 al 19 giugno ore 21.00)

Il gabbiano (per web)

Dopo i successi di “Come tu mi vuoi”, “La donna del mare”, LA VERITA’ IN SCENA torna con “Il gabbiano”, l’intramontabile classico di Anton Cechov che narra le vicende e passioni di un gruppo di persone che vivono nel mondo del teatro. Il giovane Treplev, che ama Nina e sogna di diventare romanziere; Nina, aspirante attrice, che sogna la gloria ma verrà circuita dal famoso romanziere Trigorin, scaltro e incapace di amare e legato morbosamente ad Irina, madre di Treplev, famosa attrice, avida, capricciosa e pronta a tutto per raggiungere i suoi scopi. E poi Sorin, anziano proprietario terriero, ormai malato e memoria storica vivente di una società ormai in declino; Polina, innamorata di Treplev, alcolista e pronta a sacrificare il suo amore non corrisposto sposando un uomo che non ama; Dorn, medico squattrinato, destinato a vedere crollare i suoi sogni di amore. E Jakov, giovane tuttofare della famiglia, ambizioso e pronto a dare una svolta coraggiosa e dignitosa alla sua vita. Questo ed altro ne “Il gabbiano”, in scena al teatro Antigone dal 17 al 19 giugno.